giovedì 5 febbraio 2009

preghiera


Signore,una preghiera
dammi un cuore grande come una casa,capace di accogliere e ristorare le stanchezze di quanti,stanchi,bussano alla porta.
Dammi la capacità di scandalizzarmi dell'ingiustizia e della crudeltà.
Signore dammi la capacità di ridere.
Dammi la capacità di capire quando mi parlano e di farmi capire quando, io parlo.
Signore,se non vuoi farmi il dono dell'intelligenza,fammi almeno quello della leggerezza.
Signore,dammi la felicità di quell'istante.
Amen

2 commenti:

chicchina ha detto...

Bellissima preghiera ,caro Jengis.
..dammi la capacità di ridere..
Un cuore leggero,che sappia ridere,anche di se,è buon viatico per altrì buoni sentimenti.
Un abbraccio. chicchina.

solopoesie ha detto...

GIANCARLO
Ben tornato !!
Molto bella questa preghiera. Sono commossa ......

Ti auguro una serana notte con un abbraccio affettuoso .
LINA