sabato 21 febbraio 2009

sogni e petali di luna


Acque profonde e petali di luna,questa notte il mare m'attrae e mi spaventa,sento tutta la vita che nasconde in sé nei suoi abissi bui,brulicanti.
Ricordo un sogno ricorrente di bambino,m'apparivano imperscrutabili profondità dove vite sconosciute,mostruose,vivevano la loro esistenza ignare di noi.
In quante forme si presenta la vita,in quanti modi può manifestarsi l'amore.
La luna depone i suoi candidi fiori di cristallo sulla nera distesa del mare e l'accende di saltellanti scintille.........dormo e sogno.

3 commenti:

pasquale ha detto...

ciao giankan è sempre un piacere avere tue notizie, quest'inverno freddo non vuole proprio finire ed anche la mia malinconia ne risente,il tuo scritto mi colpisce sempre per la profondità del pensiero, mi sono iscritto su facebook e navigo tanto per perdere tempo il mio sito è natale pasquale, se sei anche tu su fc vienimi a trovare un abbraccio.

solopoesie ha detto...

CIAO!!!

Ti porto un invito
Il 4 Marzo giorno del mio compleanno come ogni anno farò una bellissima festa "VIRTUALE" con torte e spumante per tutti gli amici di blogger
spero che verrai a portarmi i tuoi auguri,
TI ASPETTO.
IN ATTESA TI DICO GRAZIE ANTICIPATAMENTE
( `˜.¸*C*˜
`˜.¸ )**I*˜
( `˜.¸***A*˜
`˜.¸ )****O*˜
( `˜.¸*****!!**˜
LINA

solopoesie ha detto...

PASQUALE
Da me non vieni mai :-((((
L'invito vale anche x te!!!

TI ASPETTO.LINA