venerdì 14 marzo 2008

Praha


PRAHA

Pza Venceslao,Jan Palack beve coke e mangia hot-dog appollaiato sullo sgabello di un McDomald.

Monumento di cenere e sangue,giapponesi,americani,tedeschi,russi,italiani,giocano,ballano e si ubriacano nei casinò che invadono le strade colorate di merci e di miseria,tu povera lapide terragna,vigili su p.za Venceslao.

Nelle vie dove risuonavano i passi cadenzati di Ivan il selvaggio,oggi cadillac bianche portano troie imbellettate e i loro clienti nei clubs della tua vergogna,ma la tua magia,Praha eterna,non riescono a sfiorarla,quella la difendi,gelosa,tra le pieghe buie e silenziose, nel caos turisticamente idiota di Malastrana,o nelle brache bianche degli improbabili marinaretti neri dell'imperial-regia marina,che invitano sui battelli che invadono la Moldava,sotto gli archi sublimi di Carluvmost.Su tutto il fantasma di kafka s'aggira notturno per le vie del centro vecchio,lontano dal quartiere ebraico dov'è il suo monumento,ma che non fu mai suo,lontano dal cimitero sconvolto,invaso di stupide,sacrileghe curiosità.

4 commenti:

solopoesie ha detto...

GIANCARLO !!
GRAZIE !! buon fine settimana anche a tE!!
Al ritorno troverai i miei auguri di buon BUANA PASQUA

A TE NON UN BACIO MA UN....BACIONE
CIAO!!!.......lINA

Akinogal ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
solopoesie ha detto...

TI FACCIO I MIEI MIGLIORI AUGURI DI
BUONA PASQUA
TI RINGRAZIO INFINITAMENTE PER LE ATTENZIONI CHE OGNI GIORNO MI RISERVi CON I tuoi COMMENTI, ANCHE SE CON Un SEMPLIEI CIAO.... GRAZIE.

BUONA PASCQUA
A TUTTA la tua famiglia , SPERO CHE SIA RICCA DI GIOIA E SERENITA' E PORTATRICE DI SPERANZA....

UN BACIONE .......LINA

pasquale ha detto...

ciao giankan, e chi se lo aspettava che il sacrificio di Jan Palachk portasse poi a quello che è davanti agli occhi di tutti, puttane, lenoni slavi e non consumismo spietato, schiavitù vera ad un liberalismo selvaggio e senza regole. Ti auguro di fare buona Pasqua,a te ed alla famiglia.